L'adozione di un gatto è un meraviglioso atto d'amore: è la scelta di portare a casa con sé per molti anni un animale che diventerà parte della famiglia. Ma davanti al dubbio sulla scelta di un piccolo micio o di un esemplare adulto, quali sono gli elementi da tenere in considerazione? La scelta è molto personale e non vi è una soluzione migliore dell'altra, è però importante avere chiare le caratteristiche da non sottovalutare prima di prendere la propria decisione.

UN GATTINO, DOLCEZZA ED ENERGIA ALLO STATO PURO!

Appena nato, indifeso, dolce e perché no, pure un po' pasticcione, il gattino ha tutte le caratteristiche per rubare il tuo cuore. Per questo viene amato dalle famiglie e soprattutto dai bambini, anche se nei gattili se ne trovano meno rispetto ai gatti più adulti. Ma a cosa si va incontro se si sceglie il cucciolo?

È bene sapere, se non si hanno già esperienze pregresse, che il micio appena nato è un concentrato di energia e confusione e dovrà ancora imparare tutto: a fare la pipì nella lettiera, a rispettare mobili, letti, altri animali. Sarà un avventuroso tira e molla continuo, che potrà durare mesi interi, ma finito questo periodo di abitudine alla nuova casa e alle sue regole, il gatto ormai cresciuto sarà un perfetto compagno di vita. E tu potrai condividere con lui molti anni, molti ricordi e tutta la sua storia.

EDUCAZIONE E UNA LUNGA STORIA ALLE SPALLE: IL FASCINO DEL GATTO MATURO.

A differenza del felino appena nato, che ancora non ha un carattere definito e può dunque, crescendo, rivelare sorprese, del gatto adulto è invece possibile conoscere già il temperamento. Solitamente il centro di accoglienza a cui vi rivolgete racconta la storia – se conosciuta – della sua vita e informa l'adottante del carattere del micio.

Le sorprese sono meno anche perché si tratta solitamente di gatti che si adattano più rapidamente alle diverse condizioni cui vanno incontro. Al rifugio inoltre i volontari sanno anche dirvi, in molti casi, se il gatto è abituato a stare coi bambini, e se è pronto alla convivenza con altri animali. Certo, spesso il gatto adulto porta con sé una storia importante e talvolta triste, ma proprio per questo vi sarà riconoscente per l'amore che saprete dargli!