Vorresti adottare un amico a 4 zampe, gatto o cane? Ecco come orientarti e dare il tuo contributo alle tante campagne a favore dell'adozione dei pet.

Le campagne per l'adozione di gatti e cani mirano ad aumentare il numero di adozioni ma anche ad aiutare i gattili e i canili nella difficile gestione quotidiana.

Lo sa bene Friskies che ha scelto, tramite la campagna INSEPARABILI, di supportare ogni tipo di adozione sostenendo la trasmissione “A Cuccia di Cuori”, in collaborazione con ENPA (Ente Nazionale Protezione Animali), riuscendo a raccogliere tra settembre e ottobre 2014 un milione di pasti per gli animali bisognosi.

Campagne per le adozioni: trovale in Rete

Ma come fare per partecipare a nuove campagne di adozione e offrire un contributo concreto per dare una casa ai tanti animali abbandonati?

La Rete è il luogo migliore in cui informarsi e raccogliere i primi dati. In tutta Italia ogni giorno si trovano infatti animali in difficoltà, raccolti da strutture pubbliche o private, ma anche da semplici cittadini.

Le campagne per aiutarli sono diversificate: si raccoglie cibo, come nel caso di Friskies INSEPARABILI, oppure si cerca loro una nuova famiglia in cui vivere sicuri.

I siti giusti dove informarsi

Il modo più semplice per iniziare la ricerca tra le campagne attive per l’adozione di gatti e cani è quello di consultare i siti delle grandi associazioni nazionali.

A partire da ENPA, che gestisce siti sia a livello nazionale che locale (in Italia quasi ogni provincia o grande città ha la sua sede distaccata).

Oltre ai siti, anche le pagine Facebook collegate sono un ottimo veicolo informativo: vi si trovano gli ultimi appelli, foto di gattini e di cuccioli in cerca di casa, richieste particolari, già filtrate dall'ente stesso e dunque controllate e verificate.

Verifica l’affidabilità delle campagne

È importante, davanti alle richieste di aiuto che pullulano in Rete, cercare di verificare subito l’affidabilità dell'appello: tante campagne nascono e muoiono online ogni giorno e spesso gli utenti condividono, anche senza volerlo, informazioni ormai desuete o false.

Per questo, e per evitare di incorrere in perdite di tempo o truffe, è sempre bene controllare che vi siano numeri di telefono di riferimento, ricercando il contatto con persone fisiche vere.

Infine, la sponsorizzazione da parte di enti verificati è un valore aggiunto che dà sicurezza.

L'importanza del passaparola

Il mondo della solidarietà e delle campagne di adozione è davvero esteso e articolato.

A volte per essere d'aiuto, si può anche iniziare dalla via più semplice: il passaparola per trovare casa ai trovatelli del quartiere, la condivisione di appelli in Rete, ma anche la donazione del cinque per mille a canili e gattili vicini e conosciuti.