Il gatto conserva sempre il suo istinto naturale e, anche se vive in casa, quando ha l’occasione di uscire all’aperto tende a sporcare spruzzando il territorio per marcarlo, senza poi ricoprire le proprie feci o urine con la terra.

Abituare il gatto alla lettiera

In casa, ovviamente, sarà bene abituarlo in maniera più igienica, utilizzando una lettiera.

Spesso, il gattino è stato abituato in gattile o in allevamento dalla madre e quindi ha appreso per imprinting questo comportamento.

Quando cambiare la sabbietta

Per favorire un uso igienico della lettiera l’importante è mantenerla pulita togliendo ogni giorno sia le feci sia le urine e cambiando totalmente la sabbietta almeno una volta a settimana.

Altrimenti il gatto tenderà a sporcare fuori dalla lettiera.

La lettiera del resto è indispensabile soprattutto per chi vive in spazi ristretti: a questo proposito leggi anche il nostro articolo su adottare un gatto in un piccolo appartamento.