Nonostante le loro proverbiali “sette vite”, il tempo passa anche per i nostri amici gatti.

Quali sono i segnali di invecchiamento del gatto e come fare a riconoscerli?

I segni di invecchiamento del gatto

Orientativamente, i gatti cominciano a invecchiare a partire dai 7 anni di età.

Che cosa succede in questa fase?

Possiamo accorgerci che sta cominciando a diventare anziano da alcuni segnali, quali ad esempio: la comparsa di peli bianchi sul corpo e poi la diminuzione del movimento, ovvero il gatto tenderà a dormire di più e a saltare sempre meno.

Aiutare il gatto anziano

Ma non c’è da nulla di cui preoccuparsi! Con l’aiuto del veterinario e la collaborazione del proprietario, la vita del gatto potrà continuare felice ancora per tanti anni.