Per far divertire il tuo gatto non serve spendere molto: tanti sono i giochi che si possono facilmente costruire a casa con materiale di riciclo, dal cartone allo spago. Un gatto sano e felice è un gatto in movimento e che ama giocare. Ci sono tante attività che puoi svolgere in compagnia del tuo amico peloso e, se hai un pizzico di manualità, puoi costruire tu stesso i giochi a lui più adatti e più divertenti per tutta la famiglia!

 

1. Cartone, che passione

Il tuo gatto adora il cartone? Costruisci per lui un rifugio degno di un Re. È sufficiente avere almeno due scatoloni di cartone (per esempio quelli da trasloco) da unire insieme e da collegare con una botola. Una volta decisa la sagoma esterna, puoi incidere il cartone con un semplice taglierino e ricavare, oltre alla botola, porticine e finestre. Il tuo micio adorerà il suo rifugio special.

2. Frange a volontà

Le frange divertono molto il gatto e se fabbrichi una sorta di piumino per la povere con semplici scampoli di stoffa, probabilmente farai felice il tuo micio. Taglia la stoffa a frange con l’aiuto di forbici e poi assicurala a un bastoncino con un po’ di spago.

3. Scopri il contenuto

Questo semplice gioco impegna il gatto a lungo. La sua curiosità del resto è proverbiale: così se prendi una scatola (anche un vecchio contenitore per alimenti), pratichi sul coperchio dei buchi larghi e ci infili dentro i suoi giochini, il micio cercherà in tutti i modi di tirarli fuori con la zampetta. 

4. Quattro… salti

I felini domestici adorano saltare. Un bel regalo per il tuo gatto sarebbe quindi quello di dedicargli una parete di casa: monta delle mensole (volendo anche di riciclo: di vecchio legno oppure anche di cartone rinforzato) usando l’accortezza di sfalsarle in modo che lui possa saltare dall’una all’altra. Su una di esse, come premio, posiziona un cuscino o una calda coperta e lui senz’altro gradirà salire, scendere e zampettare.

5. Tiragraffi a pedana

Un altro semplice gioco consiste nel tiragraffi a pedana che lui userà non solo per affilarsi le unghie ma anche per salire e scendere, un po’ come si farebbe con uno step felino. Se possiedi cartone a sufficienza, puoi ritagliarlo a listelle della stessa altezza e poi incollarle circolarmente in modo da ottenere una pedana tonda. Saranno i profili ruvidi del cartone a stare in cima in modo da attirare il micio.

6. Serpente con sorpresa

Puoi costruire un serpente con un paio di rotoli di cartone presi dalla carta igienica finita. Infilali in un vecchio calzino che ripiegherai verso l’interno del tubo di cartone. Puoi fissare l’estremità del calzino con colla a caldo e usare quel piccolo spazio interno al tubo per nascondere uno snack per il gatto: lui ne sentirà l’odore e sarà invogliato a giocare.

7. Carta stagnola

Il gatto e la carta stagnola hanno un feeling molto particolare. Al micio piace il rumore che produce e la sua leggerezza si presta a farlo giocare. Costruisci delle palline semplicemente arrotolando la carta e poi legale a diversi cordoncini che puoi appendere alla sua altezza o far rotolare a piacere. Si divertirà un mondo e a costo zero!

8. Tappi di sughero o topini?

I tappi di sughero diventano dei topini perfetti se incolli a una delle estremità due baffi di stoffa o di filo di lana e all’altra estremità una coda. Usa colla a caldo e colora di toni accesi la tua creazione per poi farla rotolare sul pavimento di casa. 

Leggi su PetPassion.tv altre idee su come creare giochi per fare divertire il tuo gatto.