L'incontro fortuito tra Alessandro e Birra sembra un romanzo. La loro amicizia è una storia straordinaria, piena di dolcezza e comprensione.

Il primo incontro tra il cane e il pensionato

Il primo ricordo? Alessandro racconta di aver trovato Birra guardando dalla finestra: la sentiva piangere disperata e vedendola correre infreddolita avanti e indietro sul marciapiede si è intenerito ed è sceso in strada a prenderla per portarsela a casa.

La cosa più bella è divertente che fa Birra è saltare come un grillo nell’acqua, una delle sue grandi passioni, insieme al comodo divano di casa, naturalmente, dove fa lunghissimi pisolini e puoi spesso trovarla a sonnecchiare e rilassarsi.

La felicità dopo l'adozione

Alessandro è molto felice dell’arrivo di Birra: “la nostra vita è cambiata tantissimo, in positivo! Mi muovo tantissimo e anche il rapporto con mia moglie si è molto rilassato dal momento che ora, oltre a me, ha da seguire anche Birra!