I primi anni di vita del tuo cucciolo sono molto importanti, dal cibo che mangia all'educazione che gli dai. Scegli una sezione qui sotto per scoprire quali sono le informazioni più importanti da sapere.

Il tuo nuovo cucciolo sarà pieno di energia e vorrà iniziare a socializzare con altri animali e potenziali compagni di gioco. Tuttavia, durante i primi mesi è meglio tenerlo al sicuro dentro casa basandosi sempre sul parere del medico veterinario.

Se il tuo cucciolo è molto timido, potrai aiutarlo premiandolo con uno snack o un biscottino per cani, facendo attenzione a non eccedere nelle quantità, ogni volta che incontra nuove persone. Questa associazione lo aiuterà a superare la sua timidezza. Se dovessi incontrare delle difficoltà è consigliabile richiedere il supporto di un medico veterinario comportalista.

1-2 MESI

COME EDUCARE IL CUCCIOLO DI CANE I PRIMI 2 MESI

La casa è ormai pronta per il suo arrivo, hai preparato la sua cuccia e hai acquistato tutto il necessario per la sua nuova vita con te. È il momento di scegliere il suo nome! Una volta scelto, cerca di ripeterlo soprattutto nei momenti in cui si diverte maggiormente, ad esempio, quando mangia o gioca con te. Cerca di non sgridarlo urlando il suo nome, deve associarlo ad esperienze positive.

GIOCARE CON IL TUO CUCCIOLO I PRIMI 2 MESI

Tutto è divertente, nuovo ed esaltante. Tuttavia, durante questi mesi è importante creare un forte legame con il tuo cucciolo. Iniziare con giochi come "riporta" può aiutarti a creare un forte legame con lui. Anche i giochi con la palla sono utili per l'esercizio fisico, di entrambi! È utile non esagerare con l’intensità delle attività per non sovraccaricare il cucciolo anche dal punto di vista articolare.

CONTROLLARE LA SALUTE DEL TUO CUCCIOLO I PRIMI 2 MESI

La prima visita dal veterinario! È in diretta correlazione con lo stato di salute del cucciolo. Generalmente, in assenza di altri problemi che potrebbero anticipare la necessità di una visita, è effettuare la prima visita dal medico veterinario prima dei mesi d’età.

Fallo sentire più al sicuro durante le visite portando con te la sua copertina o un giocattolo.

ALIMENTAZIONE DEL CUCCIOLO I PRIMI 2 MESI

Il tuo cucciolo ha bisogno di nutrirsi adeguatamente.! La frequenza di assunzione dei pasti dovrebbe aggirarsi sulle 4 volte al giorno con un alimento per cuccioli bilanciato per le sue necessità.

Nelle prime settimane a casa, attieniti scrupolosamente alla dieta raccomandata dal medico veterinario. Cambiala gradualmente integrando al pasto attuale quello nuovo, al fine di evitare possibili problematiche digestive

Non importa quanto scodinzoli o implori, cerca di non dargli cibo elaborato o crudo proveniente dalla cucina. Fai attenzione: infatti molti alimenti che consumiamo abitualmente, come cioccolato e cipolle, sono dannosi per lui.

LA REAZIONE AFFETTIVA DEL CUCCIOLO CON LA FAMIGLIA

Quando il cucciolo arriva in una famiglia non si relaziona allo stesso modo con tutti i suoi componenti. Il cane sceglie infatti una persona di riferimento tra quelle che fanno parte del suo gruppo sociale: questa scelta avviene nei primi mesi, quando il cucciolo inizia a interagire con i membri della famiglia e inizia a capirne il carattere e le caratteristiche.

Il suo umano “preferito” sarà considerato alla stregua di un capobranco e sarà per lui la persona di riferimento, quella in grado di soddisfare i suoi bisogni. Il capobranco è il proprietario alfa, ed è anche quello che preferibilmente dovrebbe assumersi il compito di educare il cane.

3 - 4 Mesi

SOCIALIZZAZIONE DEL CUCCIOLO IL TERZO E QUARTO MESE

Ci vorrà molta pazienza e amore nell’aiutare il tuo cucciolo ad abituarsi al mondo esterno. Le prime volte portalo a passeggio nelle vie più tranquille vicino a casa e, gradualmente, estendi il tuo percorso ad aree più trafficate.

Coinvolgilo progressivamente, ed in tutta sicurezza, in tutte le tue attività quotidiane: al ristorante, sui mezzi pubblici o in macchina. Questo lo aiuterà ad abituarsi al mondo fuori casa.

CONSIGLI PER EDUCARE IL CUCCIOLO E PER MOTIVARLO NEL TERZO E QUARTO MESE

In questi mesi l'educazione dovrebbe già essere iniziata e il tuo cucciolo dovrebbe essere sulla giusta strada per essere un membro educato della famiglia e riconoscere i comandi come “vieni”, “seduto" o "giù". La risposta a questi comandi si ottiene con semplici esercizi che richiedono rinforzi positivi. Il cucciolo si abitua a ripetere un’azione quando viene gratificato per averla compiuta. Un ottimo incentivo può essere ricompensarlo con appositi premietti speciali in cibo, così che il cucciolo associ l’unicità della ricompensa all’azione per la quale viene premiato.

GIOCARE CON IL TUO CUCCIOLO NEL TERZO E QUARTO MESE

Durante questi mesi cerca di passare ogni giorno un po' di tempo con lui giocando con i suoi giochi preferiti, ma cerca di alternarli di modo che non si annoi. In questa fase può essere affascinato da tutto, ma allo stesso tempo si può annoiare facilmente.

CONTROLLARE LA SALUTE DEL TUO CUCCIOLO NEL TERZO E QUARTO MESE

Quando vaccinare il tuo cucciolo? In questa fase, il tuo cucciolo dovrebbe essere completamente vaccinato.

ALIMENTAZIONE DEL CUCCIOLO IL TERZO E QUARTO MESE

In questi mesi il tuo cucciolo inizia a perdere i suoi denti da latte e vorrebbe masticare ogni cosa, dai giochi dei bambini al tuo tappeto preferito. Cerca di fare attenzione alle cose che rosicchia e sostituisci con giochi più sicuri della giusta consistenza.

5 - 6 Mesi

SOCIALIZZAZIONE DEL CUCCIOLO NEL QUINTO E SESTO MESE

Questa è un'età delicata: gli ormoni del tuo cucciolo cominceranno ad influire sul suo comportamento. L'utilizzo di premi, come ad esempio snack o giochi educativi, può essere d'aiuto per fargli capire quali sono gli atteggiamenti corretti da tenere in casa e fuori casa.

COME EDUCARE IL CUCCIOLO NEL QUINTO E SESTO MESE

Il tuo cucciolo entra ora nella fase di "adolescenza" e comincia a cambiare i denti da latte. È il momento giusto per rendergli disponibili giochi educativi o snack, in modo da coinvolgerlo, data la sua esuberanza.

GIOCARE CON IL TUO CUCCIOLO NEL QUINTO E SESTO MESE

Da adesso il tuo cucciolo inizia a cambiare nell'aspetto: cresce così in fretta! Non dimenticare di fare molte foto con il tuo cucciolo. Inoltre, potresti iniziare anche a scrivere un diario dedicato a lui! Carica una foto sull'Album di PURINA® Friskies®.

CONTROLLARE LA SALUTE DEL TUO CUCCIOLO IL QUINTO E SESTO MESE

Se volessi sterilizzarlo, chiedi consiglio al medico veterinario.

Il bagnetto deve essere fatto con prodotti adatti ai cuccioli. Non lavarli troppo spesso, perché potresti eliminare le naturali difese del suo manto.

ALIMENTAZIONE DEL CUCCIOLO NEL QUINTO E SESTO MESE

Il cambio dei denti potrebbe innervosirli o addirittura fargli passare l'appetito. In questi particolari momenti potrebbe essere utile umidificare l’alimento secco con acqua tiepida oppure utilizzare alimenti umidi, tenendo conto di sceglierne di tipo completo e bilanciato e ad elevata appetibilità.

7 - 8 Mesi

SOCIALIZZAZIONE DEL CUCCIOLO NEL SETTIMO E OTTAVO MESE

A questa età il tuo cucciolo è quasi un adulto (se di piccola taglia, per le taglie grandi o giganti l’età adulta si raggiunge tra i 18 e i 24 mesi): è un momento bellissimo per te e per la tua famiglia poiché cominciano a mostrare il loro vero carattere.

COME EDUCARE IL CUCCIOLO AL SETTIMO E OTTAVO MESE

Con il processo educativo in corso, in questi mesi è utile cercare di rinforzare i loro comportamenti positivi di base. Cerca di essere paziente, ma risoluto.

Poiché il tuo cucciolo comincia ad essere un po' più indipendente, è giunto il momento per iniziare gradualmente a fargli sperimentare l’autonomia, uscendo di casa per brevi periodi per poi ritornare abituandolo alla tua assenza.

GIOCARE CON IL TUO CUCCIOLO NEL SETTIMO E OTTAVO MESE

In questi mesi i cuccioli sembrano avere energie infinite. Cominciano a curiosare al di fuori dei loro confini domestici e sviluppano uno spiccato senso di indipendenza.

Rincorrersi può essere un gioco divertente per lui: usa anche il guinzaglio per fargli capire che non deve scappare via da te!

CONTROLLARE LA SALUTE DEL TUO CUCCIOLO NEL SETTIMO E OTTAVO MESE

Dal settimo mese in poi il tuo cucciolo affronterà moltissimi cambiamenti sia ormonali che fisici e comincerà ad interessarsi all'altro sesso.

Se è una razza a pelo lungo, ricordati di spazzolarlo: oltre ad essere salutare per il suo mantello, è anche un buon metodo per creare un legame con lui.

ALIMENTAZIONE DEL CUCCIOLO NEL SETTIMO E OTTAVO MESE

Da questo momento il tuo cucciolo è quasi adulto ed è ora di ridurre i suoi pasti a due oltre al giorno. Il tuo cucciolo forse non apprezzerà questo cambiamento, ma cerca di essere fermo nella tua decisione. I grassi che accumulano in questi mesi sono difficili da perdere successivamente.

Anche se ti sembra già adulto, non fare l'errore di passare subito al cibo per cani adulti. Il tuo nuovo cucciolo ha ancora bisogno dell’apporto di proteine, grassi, minerali, vitamine e carboidrati di un alimento specifico per cuccioli.

9 - 12 Mesi

SOCIALIZZAZIONE DEL CUCCIOLO DAL NONO AL DODICESIMO MESE

Da adesso il tuo cucciolo assomiglia e si comporta come un cane adulto. Ma non farti ingannare, fisicamente e emotivamente non è ancora completamente un adulto e ha ancora bisogno del supporto di tutta la famiglia attorno a lui.

COME EDUCARE IL CUCCIOLO DAL NONO AL DODICESIMO MESE

Adesso il tuo cucciolo è quasi un adulto ed è diventato parte integrante della famiglia. È quasi pronto a tutto, poiché sa che sarai lì ad osservarlo quando farà piccoli sbagli.

GIOCARE CON IL TUO CUCCIOLO DAL NONO AL DODICESIMO MESE

Rallegra il tuo compagno di vita proponendogli un'ampia varietà di giochi. Sia i cuccioli che i cani adulti hanno bisogno di essere circondati da stimoli e dal supporto della loro famiglia.

LA SALUTE DEL TUO CUCCIOLO DAL NONO AL DODICESIMO MESE

Il tuo cucciolo dovrebbe fare un controllo dal veterinario al compimento del primo anno. Cerca di mantenere il tuo cucciolo al meglio occupandoti della sua igiene regolarmente.

ALIMENTAZIONE DEL CUCCIOLO DAL NONO AL DODICESIMO MESE

È arrivato il momento di passare ad un alimento pensato per un cane adulto. Il cambiamento deve, però, essere graduale: unisci al suo cibo abituale quello per cani adulti per un periodo di circa una settimana, affinché il passaggio avvenga senza creargli disturbi.